mercoledì 30 dicembre 2015

LO SAPEVATE CHE...



Lo sapevate che...


… che più della metà delle specie animali conosciute sono insetti.

… che la parola “Tamarro” deriva dal vocabolo arabo “TAMMAR” che significa venditore di datteri.

… che il consumo del caffè è testimoniato tra i pastori etiopi già dal secolo IX.

… che gli ippopotami hanno denti canini che possono superare i 60 cm di lunghezza.

… che il salmone, quando risale la corrente, spicca balzi fino a 5 metri di lunghezza.

… che le donne del ‘500, pur di avere un “ vitino di vespa”, non esitarono a adottare busti di ferro.

… che i cavallucci marini si cibano di animali piccolissimi, in particolare modo di crostacei.

… che se andate negli USA potrete trovare in commercio speciali sigarette confezionate con foglie di lattuga.

… che una pulce può saltare una distanza pari a 350 volte la lunghezza del suo capo.

… che il serpente più piccolo del mondo misura 2,4 cm e si chiama Leptotyphlops Carlae.

… che da un solo braccio tagliato, le stelle marine riescono a ricostruire l’intero corpo.

…che alcuni esemplari di conigli della famiglia “gigante fiamminga”superano gli 11 chili di peso.

...che il giavellotto è l’attrezzo da lancio più leggero nelle gare di atletica. Pesa solo 800 g.

… che il giapponese ha sostantivi e verbi che indicano lo stato sociale di chi parla.

… che Albert Einstein suonava il violino e amava andare in barca a vela.

…che le ghiandaie sono gli uccelli più abili ad imitare il verso degli altri volatili.

…che il vocabolo “pepita” è di origine spagnola e significa “seme”.

…che nella Francia del ’600 le scarpe dei nobili avevano i tacchi tutti di colore rosso.